Blog. 31 Luglio 2019

Come Dubai sta per costruire una delle piscine a sfioro più alte del mondo

Dall’alto, la famossissima (e artificiale) isola di Palm Jumeirah assomiglia ad una palma, incastonata in un cerchio, circondata dalle brillanti acque turchesi del Golfo Persico.

La vista mozzafiato può essere ammirata in diversi modi: con una caduta libera da un aereoplano, con un giro in elicottero, dalla stazione spaziale internazionale e, presto, anche dalla piscina a sfioro sul tetto di uno degli edifici più alti del mondo.

Lo sviluppatore immobiliare Nakheel, con sede proprio a Dubai, si sta avvicinando alla realizzazione di questo progetto. Una piscina a sfioro di 775 metri quadrati per 930,000 litri, posta a ben 210 metri da terra.

Si tratta di una vera e propria attrazione turistica, che consente ai suoi ospiti una vista a 360° dal 50esimo piano della famosissima Palm Tower, il cui prezzo sarà di AED 1,2 miliardi (circa 327 milioni di dollari).

Soprastante la piscina, al 51esimo piano verrà costruito un ristorante, mentre la piattaforma di osservazione sarà la caratteristica mozzafiato del 52esimo piano. Insieme costitueranno il “The View at The Palm“.

Un ambizioso progetto.

Secondo Omar Khoory, managing director di Nakheel il “The View at the Palm” rappresenterà un magnete sia per turisti sia per i residenti. Per essere costruito, il “The View” richiede l’utilizzo di gru a torre alte 300 metri, capace di alzare 2 mila tonnellate di vetro e mille tonnellate di acciaio.

Ad oggi, i lavori strutturali della piscina sono quasi ultimati e la grande facciata di vetro si può ritenere conclusa per il 60%. Secondo Nakheel, l’intero progetto, sia della torre che della piscina, saranno completati entro la fine dell’anno corrente.

La piscina a sfioro sarà nella lista delle piscine più alte al mondo, sebbene sia decisamente inferiore alla più alta attuale, quella al 118esimo piano del Ritz-Carlton, Hong-Kong, costruita a ben 484 metri da terra.

Più di una semplice piscina

I piani più alti della Palm Tower, che comprendono l’osservatorio e il ristorante, sono stati costruiti con una struttura fluttuante d’acciaio. La piattaforma di osservazione sarà accessibile dalla piazzola posta sul soffitto di un centro commerciale vicino. Quest’ultimo, con 350 negozi, ospita la stazione ferroviaria monorotaia dell’isola, un  itinerario turistico che percorre da cima a fondo l’intera isola.

La piattaforma di osservazione include inoltre un museo interattivo e una galleria che racconta la creazione dell’isola di Plam Jumeirah.

Come afferma Khoory, il The View at the Palm è in grado di mixare un panorama mozzafiato a un’esperienza turistica interrativa e, al tempo stesso, educativa.

 

 

Great Words. Great People.

Neil Tunstall, President EMEA & Asia at Jacuzzi Brands Europe

Neil Tunstall

Una magnifica intesa. Ciò che stupisce in Alberto e nel suo staff è la capacità di intercettare l’esigenza e di tradurla in soluzione ancor prima di entrare nel dettaglio. E’ non è solo questione di sensibilità, ma proprio di empatia. Una visione che prende forma e si tramuta in progetti e poi in creazioni, sempre estremamente valide, attuali ed al contempo iconiche, grazie ad una straordinaria competenza che nel suo caso -come in pochi altri- prende il nome di “maestria”. Collaborare con Studio Apostoli è stato un continuo scambio che ha arricchito il nostro brand. Una magnifica intesa che dura da oltre dieci anni all’insegna di valori condivisi.

Neil Tunstall

President EMEA & Asia at Jacuzzi Brands Europe
Massimiliano Guzzini - Vice Presidente e Chief Marketing Officer, iGuzzini illuminazione

Massimiliano Guzzini

Con lo Studio Apostoli condividiamo la volontà primaria di favorire il benessere delle persone che vivono gli spazi. Alberto e il suo team lo fanno da più di vent’anni progettando con professionalità, competenza e creatività luoghi sempre innovativi, confortevoli ed eleganti. Un approccio olistico che ha permesso allo Studio di diventare un trend-setter internazionale in ambito ‘wellness’ e con cui iGuzzini ha avuto e ha il piacere di collaborare per numerosi progetti, in Italia e all’estero.

Massimiliano Guzzini

Vice Presidente e Chief Marketing Officer, iGuzzini illuminazione
Alessandro Riello, President, Aermec SpA

Alessandro Riello

Aermec e lo Studio Apostoli collaborano proficuamente da molti anni, in modo particolare grazie al progetto integrato. Gli attori principali del mondo della climatizzazione, e lo Studio Apostoli è fra questi, lavorano in sinergia per raggiungere i migliori risultati in ottica di comfort ambientale, efficienza energetica, salute e benessere della persona. Partner e testimonial insostituibili e competenti, Alberto e il suo staff, nei nostri seminari rivolti a progettisti termotecnici e architetti, hanno contribuito all’evoluzione di queste figure in un mercato globale, come quello in cui operiamo, in continua trasformazione.

Alessandro Riello

President, Aermec SpA